benefici compostaggio domestico

4 benefici del compostaggio domestico per il tuo giardino

Tante volte, piuttosto che fare ricorso a prodotti chimici e sentetici, tornare ai vecchi rimedi fatti in casa è la soluzione migliore. È il caso del compostaggio domestico che, con il minimo sforzo, fornisce un elemento che può rivelarsi fondamentale per tutti gli spazi verdi.

In molti pensano che il compost non sia altro che un modo sostenibile per l’ambiente di ridurre e riutilizzare i rifiuti domestici (quelli che normalmente getteremmo nell’umido). È vero, limitare gli sprechi è un’ottima abitudine ma il compost (e i giardinieri più diligenti già lo sapranno) porta grandi benefici in giardino, poichè ha un gran numero di caratteristiche interessanti.

Cosa fa di preciso? Vediamolo insieme.

1. Migliora la struttura del suolo

Un suolo in salute è solitamente di un ricco color marrone, è soffice e al tatto e friabile. Queste caratteristiche indicano che la giusta quantità di aria e umidità circola al suo interno ed ha abbastanza spazop per muoversi liberamente.

Aggiungere il compost al terreno lo aiuterà ad arrivare a questa situazione ottimale e a tenerlo in salute per il futuro. Aiuta anche il bilanciamento del pH del terreno, il che è molto utile per permettere alle piante di crescere belle e rigogliose.

composizione compostaggio domestico

2. Aiuta a trattenere i nutrienti

Il compost è il miglior fertilizzante offerto della natura. È essenzialmente un insieme di organismi che vivono nel terreno: batteri e funghi e altre comuni creature da giardino, come i lombrichi. Questi organismi aiutano il suolo a restare sano e, in più, la materia organica che si trova nel compost permette ai nutrienti essenziali di essere trattenuti più facilmente nel terreno per poi essere utilizzati da piante e fuori per crescere.

Il compost inoltre rilascia i nutrienti lentamente nel tempo in modo che non colino via e vengano sprecati (il che può capitare usando certi fertilizzanti sintetici). Piante e fiori hanno biosgno di una fornitura costante di nutrienti per prosperare, per questo il compost è una soluzione ideale per il tuo giardino.

3. È un alleato per risparmiare acqua

Come detto il compost aiuta il terreno a stare in buona salute e un terreno fertile e salutare richiede meno acqua.  Il compost aiuta infatti a trattenere più umidità, il che significa che non hai bisogno di usare troppa acqua in giardino. Ovviamente più grande è il tuo giardino più sarà vantaggioso questo aspetto, ma, in ogni caso, qualunque sia la dimensione del tuo spazio verde,usare meno acqua è una buona cosa per l’ambiente e una seccatura in meno per te.

rifiuti per compostaggio domestico

4. Tiene a bada le malattie di piante e prato

Alcuni studi mostrano che il compost aiuta a tenere a bada i parassiti più dannosi per il tuo giardino. Mentre i terreni più sterili possono facilmente esserne invasi, il compost ridurrà naturalmente il numero di queste pesti problematiche, tenendo il tuo giardino bello e sano.
Il compost è anche ottimo per tenere il terreno della giusta consistenza, rendendolo di conseguenza più facile da gestire. La compattazione del terreno può essere un problema se è arido.
Aiuta anche a bloccare l’erosione e, se hai in giardino un terreno argilloso, può agevolare drenaggio ed areazione.

 

Il compost ha così tanti fantastici benefici che risulta essere un elemento essenziale per gran parte dei giardinieri che vogliono tenere il terreno in salute e dare a piante e fiori la chance migliore di sbocciare e fioririre ogni anno.

A proposito di Elisa E.

Vuoi ricevere in anteprima le novità sul mondo dell'arredo giardino?
Allora lascia il tuo indirizzo email qui sotto:

Vedi Anche

Il giardinaggio come terapia e beneficio per la salute

Il giardinaggio non è solo una pratica utile per rendere bella la tua casa e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *