Home / Cura e Manutenzione / Giardino rigoglioso in inverno: le 6 piante sempreverdi resistenti al freddo
piante sempreverdi resistenti al freddo

Giardino rigoglioso in inverno: le 6 piante sempreverdi resistenti al freddo

Se ti chiedessimo di immaginare un giardino in inverno, probabilmente penseresti ad una distesa erbosa ricoperta dalla neve o dalla luccicante brina dell’alba. Magari qualche albero o cespuglio spoglio o un boschetto di abeti con il suolo tappezzato da foglie scricchiolanti. I colori brillanti della primavera e dell’estate e il calore dell’autunno sono un lontano ricordo. Ma se ti dicessimo che è possibile avete un giardino colorato anche in questo periodo?

Infatti, esistono varietà di piante sempreverdi resistenti al freddo perfette per decorare anche i giardini più freddi. Tra queste tipologie di arbusti devi solo scegliere la tipologia che più si adatta a te e al tuo spazio all’aperto.

Gli arbusti sono i più robusti

Le piante sempreverdi (quelle che non perdono le foglie durante la stagione avversa) sono generalmente alberi, arbusti e cespugli. Sono i più resistenti, che anche nel freddo dell’inverno, conservano il verde del loro fogliame ridando un po’ di colore al giardino.

L’evonimo fortunei (Euonymus fortunei) è molto diffuso, perfetto da piantare direttamente nel suolo o in vasi di grandi dimensioni. È di facile manutenzione e la sua altezza si aggira intorno ad un metro. Le foglie sono piccole, ovali e compatte. Sono di colore verde variegato crema (o giallo, nella specie Emerald Gold).

evonimo piante sempreverdi resistenti al freddo

C’è un protagonista in questa fredda stagione: l’agrifoglio. Nonostante le feste siano passate, rimane un simbolo indiscusso dell’inverno. I suoi mazzetti sono la decorazione ideale per un centrotavola, ma la pianta farà la sua figura creando una caratteristica siepe nel tuo giardino. Per coltivarlo non serve essere esperti di giardinaggio, perché non ha bisogno di cure speciali.

agrifoglio piante sempreverdi resistenti al freddo

Il più comune è l’Ilex aquifolium, ed è caratterizzato da foglioline spinose color verde bottiglia ed in alcune specie contornate di color panna. Gli esemplari di agrifoglio femmina, se vicini ad un maschio, producono le note bacche rosse.

Se preferisci un arbusto meno spinoso però comunque caratterizzato dalle comparsa di bacche rosse, esiste l’Aucuba japonica (anche detto “alloro giapponese”). Sopporta in maniera esemplare le temperature più rigide, ma soffre se esposto per più di 4 ore al sole. Infatti è consigliato piantarlo in una zona ombrosa. Le foglie sono le vere protagoniste di questo arbusto: verdi con macchioline sparse color panna o giallo, e sono un po’ più grandi di quelle dell’evonimo e dell’agrifoglio.

aucuba piante sempreverdi resistenti al freddo

Le piante sempreverdi più colorate

Se non ci accontentiamo del verde del fogliame o del rosso delle bacche, esistono anche arbusti più vivaci. Alcuni esemplari di piante sempreverdi resistenti al freddo generano magnifici fiori in primavera o addirittura in pieno inverno.

La Lavandula angustifolia, o più comunemente lavanda, è una pianta multifunzione dal distintivo profumo solitamente associato al bucato pulito. L’olio essenziale viene utilizzato  come antisettico in prodotti cosmetici o in aromaterapia grazie alle proprietà calmanti.

lavanda piante sempreverdi resistenti al freddo

Bisogna limitare l’innaffiatura in quanto la pianta di lavanda predilige i terreni aridi e secchi. In estate si schiuderanno i fiori di color violetto, mentre in inverno le foglioline argentate impreziosiranno l’aiuola del tuo giardino.

Un arbusto che fiorisce anche in inverno è la Mahonia. Crea delle infiorescenze “a pannocchia” con piccoli fiorellini di colore giallo ed in seguito dei frutti dal colore viola-grigio. Le foglie sono di media grandezza, verdi e spinose. Non teme il gelo e preferisce essere piantata direttamente a terra, con suolo ben drenato.

mahonia piante sempreverdi resistenti al freddo

Infine abbiamo la Dafne odorosa. Questo arbusto è caratterizzato da piccoli fiori rosa che crescono in primavera direttamente sul fusto, sui rami o alla base delle foglie. Queste sono piuttosto lunghe e ovali, di colore verde scuro. Per la sua coltivazione meglio optare per un terreno fresco e drenato, nonostante in natura sia possibile vederle crescere tra le rocce.

dafne piante sempreverdi resistenti al freddo

Queste erano solo alcune delle tipologie di piante sempreverdi resistenti al freddo. Se vuoi conoscerne altre, leggi l’articolo in cui parliamo di altre 4 alternative oppure, se l’orto è la tua passione, dai un’occhiata a quello dedicato a verdure ed ortaggi da coltivare nel periodo invernale.

Come hai potuto notare, esistono molteplici varianti di arbusti pronti ad affrontare la rigidità dell’inverno, che sia per creare siepi o aiuole decorative. Facci sapere se anche tu possiedi una delle piante elencate o se ti abbiamo ispirato all’acquisto di una nuova aggiunta per il tuo giardino.

A proposito di Rita N.

Credo fermamente nel detto "Non si smette mai di imparare". Grazie alla mia passione per il living e il lifestyle, spero di riuscire a condividere nuove idee, dare consigli utili ed incuriosire il lettore.

Vedi Anche

come potare le piante

Come potare le piante: le regole per non sbagliare

Come potare le piante? È sicuramente una domanda che ti sarai posto guardando gli alberi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *