Home / Cura e Manutenzione / 7 fiori invernali da esterno per colorare il tuo giardino o balcone
fiori-invernali-da-esterno

7 fiori invernali da esterno per colorare il tuo giardino o balcone

Per molti un giardino in inverno è sinonimo di arbusti spogli e prato incolto. Credono di passare le giornate fredde a guardare fuori dalla nostra finestra aspettandosi di vedere solo qualche foglia di piante sempreverdi.

Quest’idea deve essere finalmente smentita: ci sono parecchie tipologie di fiori invernali da esterno che puoi piantare e coltivare in giardino o sul balcone da ottobre in poi. Sono disponibili in tanti colori allegri e vibranti che sapranno spazzare via la malinconia portata dal grigiore dell’inverno.

In questo articolo, abbiamo selezionato per te 7 fiori invernali facili da curare e molto diversi tra loro. Così potrai scegliere quello che meglio si adatta ai tuoi gusti e al tuo spazio esterno.

1. La grande margherita: Calendula (Calendula officinalis)

calendula fiore invernale

Uno dei fiori invernali da esterno più popolari è la calendula o calendola, chiamata anche fiorrancio. Questi fiori, oltre a tappezzare ampi spazi del giardino, sono adatti ad essere coltivati anche in vasi e fioriere su balconi e terrazze. Le calendule durano a lungo persino recise, quindi potrai divertirti creando composizioni floreali che scalderanno la tua casa.

fiorrancio-fiori-invernali-da-esterno

Questi fiori di colore dal giallo all’arancione, di forma simile alle margherite, amano crescere in pieno sole e fioriscono dalla fine dell’autunno fino all’inizio della primavera.

2. Tra i fiori invernali da esterno per eccellenza: Bucaneve (Galanthus nivalis)

I bucaneve, con i loro bellissimi petali bianchi rovesciati simili a gocce, compaiono per la prima volta all’inizio di novembre e in genere durano fino a poco dopo Natale, anche se possono arrivare fino a febbraio.

fiori-invernali-da-giardino resistenti al freddo

Come suggerisce il nome, è un fiore invernale a tutti gli effetti, preferisce zone ombreggiate e verdeggianti e necessita di temperature basse.

3. Rallegra il tuo davanzale: Ciclamino (Cyclamen)

Chi non conosce il ciclamino? Questo fiore invernale inizia a popolare molti balconi, davanzali e giardini non appena inizia la stagione fredda. È molto apprezzato per i suoi colori vivaci ed esistono molte varietà, con diversa tolleranza al freddo. In media comunque resiste anche a temperature intorno ai 5°C.

Con il ciclamino l’unica cosa a cui bisogna prestare attenzione sono le innaffiature. Prima di bagnarlo controlla sempre che il terreno sia abbastanza secco in quanto è un fiore che teme l’umidità. La fioritura del ciclamino inizia in autunno e dura per tutto l’inverno, colorando di calde sfumature i giardini degli appassionati.

4. Un pompon fiorito: Crisantemo (Chrysanthemum)

Tra i fiori invernali da esterno il crisantemo è uno dei più rigogliosi. Le forme e i colori variano in base alla specie ma dà fiori, più o meno grandi, con petali fitti e sottili.

fiori-invernali-da-esterno-crisantemo-giallo-arancio

La fioritura del crisantemo inizia in un periodo che va da settembre a ottobre per poi resistere fino alle prime gelate. Può essere coltivato in pieno sole, tenendo a mente però che soffre in condizioni climatiche afose. Si presta bene alla coltivazione in vaso, creando dei magnifici cespugli fioriti.

5. Piccolo ma forte: Viola del pensiero (Viola tricolor)

viole-fiori-invernali-da-esterno

La viola del pensiero, o viola tricolore, è un piccolo fiore dai colori intensi e vivaci. Ha un buonissimo profumo ed è adatta a ricoprire ampi pezzi di terreno. Nonostante il loro aspetto minuto e delicato, le viole sono fiori invernali da esterno che nascono in autunno e tollerano il resto dei mesi più freddi.

viole-del-pensiero-fiori-invernali-da-esterno

Alle viole piace il sole, ma non il caldo che porta. Meglio posizionarle in una zona che riceve un po’ d’ombra durante le giornate più calde. Innaffiale regolarmente ma lascia che il terreno si asciughi prima di bagnarle di nuovo.

6. Il solare: Gelsomino d’inverno (Jasminum nudiflorum)

Il gelsomino d’inverno purtroppo non ha lo stesso profumo di quello classico, anzi non ha nessuna fragranza. Riesce comunque a conquistarti grazie ai suoi vibranti fiori gialli. Questi compaiono proprio nei mesi più freddi, colorando il giardino ormai spoglio.

pianta rampicante resistente al freddo

Il gelsomino d’inverno è una pianta rampicante, specie autoctona della Cina, e può raggiungere anche 2-3 metri di altezza. Nonostante sia una pianta invernale, apprezza l’esposizione al sole diretto.

7. Fiori invernali da esterno insoliti: Amamelide (Hamamelis virginiana)

amamelide-fiori-invernali-da-esterno

L’amamelide è un arbusto che può  raggiungere dimensioni importanti ma, se contenuto, può essere coltivato in vaso. È una pianta dall’aspetto particolare: in autunno le foglie cadono per lasciare spazio a gruppi di fiori dai spttili petali giallo-arancio. La fioritura dell’amamelide resiste per tutta la durata dell’inverno.

Questi erano i 7 fiori invernali da esterno che abbiamo selezionato. Non ne hai abbastanza? Leggi il nostro articolo su 4 bellissime piante da giardino resistenti al freddo e facili da curare per scoprire altre tipologie.

Facci sapere se hai nel tuo giardino una di queste specie o se ti abbiamo motivato ad abbellire il tuo spazio outdoor anche in inverno.

A proposito di Rita N.

Credo fermamente nel detto "Non si smette mai di imparare". Grazie alla mia passione per il living e il lifestyle, spero di riuscire a condividere nuove idee, dare consigli utili ed incuriosire il lettore.

Vuoi ricevere in anteprima le novità sul mondo dell'arredo giardino?
Allora lascia il tuo indirizzo email qui sotto:

Vedi Anche

attrezzi-da-giardinaggio

Protezione in giardino: 5 attrezzi da giardinaggio per la tua sicurezza

Il giardinaggio è una di quelle attività che porta felicità e benessere a chi la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *