come trattare il legno

Come trattare il legno: consigli e prodotti per pavimenti e mobili da esterno

Eleganza naturale e rustica semplicità: i mobili da esterno e le superfici in legno sono perfetti per tutti coloro che cercano la soluzione migliore per arredare il giardino.
Ma come fare per trattare il legno da esterno e mantenerlo come nuovo più a lungo?

La caratteristica di pregio del legno è che, essendo un materiale naturale, è soggetto a cambiamenti nel tempo. Proprio per questo ha bisogno di un po’ di cura se si vuole conservare la sua bellezza nel corso degli anni.
La manutenzione non è difficile, basta trattare il legno con prodotti specifici una o due volte l’anno per avere mobili e superfici in legno sempre ben curate come se fossero nuove!

Innanzitutto bisogna sottolineare che il legno non è “tutto uguale”. Tra i vari tipi ci sono infatti legni adatti e consigliati per esterni, che richiedono diverse tipologie di cure e trattamenti.

Quella che proponiamo qui è una breve guida sui prodotti specifici per trattare il legno di mobili e superfici da esterno, sulle loro principali caratteristiche e su come utilizzarli al meglio.

Come trattare il legno per una protezione completa

trattare il legno

Come abbiamo appena detto, trattare il legno è fondamentale per la sua corretta manutenzione e protezione: niente di faticoso, vi servirà solo un po’ di tempo e l’utilizzo dei giusti prodotti.

Quando si acquista un nuovo mobile in legno, solitamente non ci si preoccupa subito della sua cura, anche se sarebbe meglio farlo se si vuole mantenere il più a lungo possibile la sua bellezza negli anni.

Come trattare il legno keruing

Semplice e classico, il keruing è il legno ideale per complementi d’arredo dalla classe intramontabile con caratteristici riflessi rosso-marroni.
Il legno keruing è molto apprezzato nel settore dei mobili da giardino grazie alle buone proprietà di inchiodatura e alla sua durabilità, che può essere aumentata con appositi trattamenti.

trattare il legno

Per proteggere il legno keruing, la scelta migliore sono sicuramente i trattamenti a base di oli vegetali. Questi infatti sono in grado di creare una protezione retiforme sul legno, ottima per preservare il legno da muffa, raggi ultravioletti e agenti atmosferici.

In commercio se ne possono trovare di vari tipi: naturale che non altera il colore del legno, oppure colorato per ridare agli arredi in legno la loro originale nuance.

re oil naturale

Re-Oil Naturale per legno di keruing

Vai al prodotto

re oil colorato

Re-Oil Colorato per legno di keruing

Acquista il prodotto

 

Come trattare il legno teak

Il legno più utilizzato per i mobili da esterno è sicuramente il legno teak. I mobili in teak sono complementi molto resistenti che non risentono degli agenti atmosferici e delle escursioni termiche, per questo motivo sono l’ideale per arredare gli ambienti outdoor.

trattare il legno teak

Quasi tutti i mobili in teak da esterno non sono trattati: spetterà a voi decidere se e come trattarli, tenendo in considerazione che il teak lasciato non trattato al naturale tende ad assumere nel corso del tempo un particolare aspetto vissuto e ingrigito.

Se volete proteggere e preservare la bellezza originale nel vostro arredo in legno teak, vi basterà trattare il legno 1 o 2 volte l’anno con un apposito olio naturale. Questo tipo di trattamento, agisce entrando in profondità nelle fibre del legno per un’azione protettiva e idrorepellente, ma che allo stesso tempo lascia il legno teak libero di respirare.

re oil teak

Re-Oil Teak, olio per legno teak

Acquista il prodotto

 

Come trattare gli altri tipi di legno da esterno

I legni adatti per esterni richiedono, come abbiamo già sottolineato, una manutenzione non troppo impegnativa ma comunque regolare. Se ciò non avviene, il loro colore originario potrebbe subire alterazioni sia a livello estetico sia per quanto riguarda la loro durata nel tempo.

Per i mobili da giardino in legno, esistono kit di manutenzione già predisposti per il fai da te, che sono semplicissimi da utilizzare, in grado di proteggere e rimuovere efficacemente lo sporco per far tornare il legno al suo originale splendore!

kit-di-manutenzione-e-ripristino-per-mobili-da-giardino-in-legno

Kit di manutenzione e ripristino per mobili da giardino in legno

Vedi il prodotto

 

Come trattare il legno dei pavimenti da esterno

trattare pavimento in legno per esterno

I pavimenti in legno sono indubbiamente molto amati sia per il loro fascino che per la loro eleganza. Con l’utilizzo e l’esposizione agli agenti atmosferici è normale che il legno abbia bisogno di trattamenti per il ripristino e per la manutenzione.
Questi non sono difficili, basta solamente prestare un po’ di attenzione e scegliere i prodotti giusti per il vostro pavimento in legno.

Infatti, anche per questi esistono kit di manutenzione già predisposti in grado di riportare il legno dei pavimenti esterni al loro originale splendore. Sono trattamenti che possono essere utilizzati anche dai meno esperti e, se applicati con regolarità, vi permetteranno di evitare costosi interventi professionali.

kit-di-manutenzione-per-pavimenti-da-esterno-in-lengo

Kit di manutenzione per pavimenti da esterni in legno

Vedi il prodotto

 

Consigli e prodotti per pulire il legno da esterno

Spesso si pensa (erroneamente) che un mobile in legno un po’ logorato e usurato, debba essere buttato perché ormai irrecuperabile. Non è assolutamente così!

Oggi grazie all’impegno costante nella ricerca e sviluppo, possiamo trovare prodotti per trattare il legno sempre migliori. In particolare, esistono trattamenti per la pulizia del legno in grado anche di rimuovere la patina di invecchiamento formatasi nel corso degli anni, per arredi nuovi come appena comprati!

Grey remove

Grey-Remove per la pulizia e mantenimento legno

Vai al prodotto

kit di pulizia per arredi da giardino in legno ingrigiti

Kit di manutenzione per pavimenti da esterni in legno

Vai al prodotto

Grazie a questi prodotti sempre più innovativi per trattare il legno, potrete arricchire il vostro spazio outdoor con arredi in legno dalla bellezza e dalla durata senza tempo, per elementi sempre unici e soprattutto ben curati!

A proposito di Elena M.

Scrivo per condividere la mia passione per l'arredamento outdoor con tante idee e consigli per tutti.

Vuoi ricevere in anteprima le novità sul mondo dell'arredo giardino?
Allora lascia il tuo indirizzo email qui sotto:

Vedi Anche

Superbonus 110: come funziona ed esempi pratici

Abbiamo già parlato del bonus verde e del bonus ristrutturazione per il 2020, ma quest’anno, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *