Home / Arredamento / 4 design giardino per arredare con stile lo spazio outdoor
design giadino

4 design giardino per arredare con stile lo spazio outdoor

Quando si parla di design in ambito di arredamento la prima cosa che viene in mente è un ambiente interno, da progettare e ammobiliare. Non è però materia sclusiva dell’indoor e, anzi, se hai gusti più decisi potrebbe essere interessante dare continuità allo stile utilizzato all’interno anche in giardino.

Ricorda che il tuo spazio outdoor rappresenta un po’ il biglietto da visita della tua abitazione ed è giusto che rispecchi i tuoi gusti e sia in armonia con il resto della casa.

Ovvio è che individuare i giusti accostamenti potrebbe risultare complicato, anche se hai le idee chiare su cosa ti piace. Tuttavia, con i giusti suggerimenti ed un po’ di impegno, è possibile allestire un’area esterna che rispecchia i tuoi gusti.
Con l’articolo di oggi vogliamo infatti proporti alcune combinazioni di design giardino ispirate a differenti stili che renderanno unico il tuo spazio outdoor.

Rustico

Set Siviglia rustico in legno di acacia

Lo stile rustico risulta piuttosto popolare tra i più sensibili alle tematiche ambientali, che mirano a creare spazi ecosostenibili accostando elementi naturali per creare design chic e funzionali. L’aspetto difficile, in questo caso, sta nel trovare l’equilibrio tra materiali naturali e di carattere che risultino comunque moderni e accoglienti.

Per un risultato di sicuro successo ti consigliamo di puntare su un arredo in legno dalle linee semplici e giocare con gli accessori e i complementi d’arredo per dare una dose di fascino country.

Per dare comfort, ed evitare l’effeto freddo e spoglio, aggiungi un tocco di calore negli elementi tessili come tappeti, cuscini, runner per la tavola.

Ricorda che, se vuoi mantenere un tocco di modernità, è meglio preferire le tonalità più chiare per ottenere un aspetto luminoso e leggero. Invece di concentrarti su colori monocromatici per i neutri dominanti, opta per tonalità più chiare di marrone, poi scegli colori brillanti che si trovano in natura (bordeaux e indaco, per esempio) per gli accessori.

I set che suggeriamo..

Per un perfetto stile rustico l’arredamento è semplice e funzionale, senza rinunciare alla comodità. Ti suggeriamo quindi i set Siviglia o Salina: sedie e tavoli sono realizzati in legno di Teak o di Acacia che donano luminosità all’ambiente.

Per rendere ancora più comode e vivaci panche e sedie è possibile adottare della cuscineria color écru oppure verde oliva che darà un tocco di colore.

Se desideri realizzare il tuo angolo rustico in una zona coperta ma non hai una tettoia potresti optare per un gazebo. La nostra scelta ricade sul gazebo Ravenna, disponibile in varie dimensioni, caratterizzato da linee morbide e tendaggi chiari color ecrù.

Etnico

Set Borneo Etnico

Particolare ed eclettico, lo stile etnico può svilupparsi in diverse varianti: da un lato accontenta gli amanti delle atmosfere orientali che sognano giardini zen con laghetti Koi, canneti di bambù e alberi di ciliegio; dall’altro chi preferisce pellami, drappi e tappeti colorati o lanterne e specchi arabeggianti.

Certo, non tutti amano questo stile così alternativo che tra l’altro non è semplice da mettere insieme: il rischio è quello di accostare tanti elementi diversi che nell’insieme creano un ambiente disordinato e poco armonioso.

La peculiarità dello stile etnico risiede nell’accostamento di colori forti e nell’uso di materiali insoliti. Un piccolo trucco per incorporarlo nel tuo giardino, senza osare troppo, è includere colori a contrasto e piccoli complementi che richiamano la zona geografica a cui vuoi ispirarti.

I set che suggeriamo..

Ti consigliamo i set in bambù, resistenti e un po’ stravaganti, sono l’arredo perfetto per un ambiente originale ma discreto. Per riparare dal sole il tuo angolo esotico ti proponiamo l’ombrellone Delux, con palo in legno e doppia carrucola, in colore écru.

Classico moderno

Il terzo stile che ti proponiamo è il classico moderno, declinato all’insegna del ferro, un materiale che è un sempre verde nell’arredamento della zona outdoor.
Ci teniamo a precisare che ferro non significa più linee pesanti e un po’ demodè ma, al contrario, è un materiale versatile che vede contrapposte linee morbide, curve e motivi eleganti alla corposità e resistenza del ferro.

Per utilizzare il ferro in chiave classica moderna il trucco è abbinarlo con tessuti e complementi d’arredo che spezzino l’apparente rigidità del materiale.

Gli arredamenti in ferro sono trattati con speciali vernici antiruggine in modo da durare nel tempo.

I set che suggeriamo..

Se ti piace questa versione dello stile classico moderno ti consigliamo il set Arizona, perfetto per terrazze o aree pavimentate all’aria aperta.

Per esaltare ulteriormente l’arredo puoi giocare sul black and white (sempre di gran moda, anche nell’arredo), decorando sedie e tavoli con centrini, tovaglie e cuscini bianchi.
Anche in questo caso, se non disponi di uno spazio coperto in giardino ti consigliamo il gazebo Pesaro con struttura rifinita con motivo ondulare in ferro color antracite e lunghi tendaggi écru. Romantico ed elegante.

Set Vittoria in ferro battutoMenzioniamo, inoltre, il set Vittoria, composto da sedie pieghevoli e tavolino. La peculiarità di questi prodotti è la combinazione di motivi in ferro arricciati con decori in ceramica presenti sullo schienale della sedia e sul piano del tavolino, in perfetto stile mediterraneo.

 

Shabby chic

Forse il più difficile da realizzare, lo stile shabby chic è il perfetto equilibrio tra un ambiente rilassato ma costruito con attenzione. Dall’aria artistica ma elegante dà grande libertà di introdurre il tuo gusto personale nel mix.

Caratterizzato da tonalità pastello e con ampio utilizzo del bianco, lo stile Shabby Chic fonde eleganza e romanticismo. Gli arredi si presentano con imperfezioni e segni di usura e sono realizzati prevalentemente in legno decapato e vimini.
Come anticipato, le tonalità sono rigorosamente pastello in modo da creare un’atmosfera in armonia con l’ambiente circostante.

Nello shabby chic gli accessori hanno un ruolo fondamentale: vasi e caraffe in latta dal sapore un po’ vintage saranno i complementi perfetti. Per rendere più comodo e funzionale il tuo angolo in giardino puoi utilizzare cuscini per sedute dai tessuti chiari o in fantasia e tovaglie in pizzo bianco o avorio.

Se ti  incuriosice approfondire questo stile non perderti il nostro articolo Giardino shabby chic fai da te in tre mosse!

I set che suggeriamo..

Per la tua base shabby ti consigliamo la bella poltrona Antigua in wicker, magari da abbinare al comodo lettino Sapri per un relax super chic. Completa il tuo set con un tavolo in wicker e vetro per un look impeccabile.

 

Che ne pensi? Facci sapere lo stile che preferisci nei commenti!

A proposito di Giuseppe D.

Condivido la mia passione per il giardinaggio e l'arredamento outdoor per aiutare a realizzare il giardino perfetto.

Vedi Anche

tè-biscotti-relax

Come creare la perfetta atmosfera autunnale ispirandosi alla natura

Quest’anno ci ha presi un po’ alla sprovvista ma alla fine l’autunno sembra essere arrivato. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *