casette in legno abitabili

Quattro motivi per scegliere le casette in legno abitabili

Considerare l’acquisto di una struttura in legno può creare nella mente infiniti dubbi. Saranno stabili? Dureranno nel tempo? Possono garantire lo stesso comfort delle strutture in muratura?

A prima vista si potrebbe dubitare della loro sicurezza o durabilità, ma, a parte l’aspetto estetico, le casette in legno hanno dei vantaggi concreti:

1. Sostenibilità

casette in legno abitabili green

Le casette in legno abitabili sono strutture costruite e prodotte nel rispetto dell’ambiente, essendo realizzate per rispondere ai canoni della bioarchitettura (“pratica architettonica rispettosa dei principi della sostenibilità che ha l’obiettivo di instaurare un rapporto equilibrato tra l’ambiente e il costruito, soddisfacendo i bisogni delle attuali generazioni senza compromettere, con il consumo indiscriminato delle risorse, quello delle generazioni future”).

Grazie alle proprietà isolanti del legno i costi di riscaldamento e condizionamento si riducono drasticamente, assicurando notevoli riduzioni di CO2, nel rispetto delle norme stabilite dal protocollo di Kyoto.

2. Caratteristiche del materiale

particolare casette in legno abitabili

  • Il legno è un materiale molto adatto ad essere utilizzato nell’edilizia in quanto è di facile lavorazione e risponde in modo ottimale a stimoli di trazione, compressione e flessione. È elastico ed ha un basso peso specifico, fornendo alle strutture prorietà antisismiche, rendendole in grado di assorbire perfettamente l’energia del terremoto.
  • Trattandosi di un materiale vivo, che respira, elimina il problema della condensa, grazie alla sua permeabilità al vapore. Grazie ai particolari processi di essiccazione a cui viene sottoposto non ci si dovrà più preoccupare di muffa ed umidità.
  • Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, ha anche una resistenza al fuoco migliore dell’acciaio. Diventa così una preziosa alternativa ai materiali “classici”.
  • Ha inoltre ottime proprietà isolanti, garantendo isolamento acustico e termico.
Scopri le nostre casette in legno abitabili

3. Durabilità

resistenza casette in legno abitabili

La durabilità delle strutture in legno è strettamente connessa ai trattamenti che vengono effettuati sulle pareti esterne, sul legno che resta direttamente a contatto con gli agenti atmosferici. Attenzione quindi a scegliere prodotti che siano trattati per fronteggiare il più grande nemico del legno, l’acqua, in modo da evitare infiltrazioni.

Le casette in legno abitabili sono leggere ma resistenti e consentono il fissaggio a tenuta sulle pareti per mensole, sanitari ed altri elementi d’arredo.

4. Risparmio

risparmio casette in legno abitabili

Oltre ad essere più economiche delle strutture in muratura al momento dell’acquisto, le casette in legno hanno costi di manutenzione più bassi e garantiscono un grande risparmio energetico: sono strutture in cui si raggiungono bassissimi valori di dispersione e altissimi valori di sfasamento termico (tempo di passaggio del calore dall’esterno all’interno della struttura), per cui la casa risulterà fresca d’estate e calda d’inverno, evitando spese elevate di condizionamento e riscaldamento.

Scopri le nostre casette in legno abitabili

 

Ci sembrano tutte valide ragioni per dare una chance alle casette in legno, ma se i dubbi rimangono lasciate un commento!

 

A proposito di Elisa E.

Vuoi ricevere in anteprima le novità sul mondo dell'arredo giardino?
Allora lascia il tuo indirizzo email qui sotto:

Vedi Anche

recinzioni-wpc

Recinzioni WPC: cosa sono e perché sceglierle

Chi ha un ampio spazio esterno, non può fare a meno di una struttura che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *