Home / Cura e Manutenzione / 9 rimedi naturali per eliminare le cimici da casa e giardino
come eliminare le cimici

9 rimedi naturali per eliminare le cimici da casa e giardino

Il cambio delle temperature porta spesso vari insetti tra cui le antipatiche cimici a scorazzare per i muri di casa o volare intorno alle finestre. Se la tua zona è soggetta a periodiche “invasioni” il metodo più efficace per eliminare le cimici è la prevenzione. Idealmente dovresti fare un’accurata ispezione dell’esterno della tua casa: controlla finestre e porte per crepe o zanzariere bucate o strappate. Ispeziona anche solai, sottotetti e sottoscala per eventuali punti di accesso nascosti.

Se invece è troppo tardi per la prevenzione? Cosa fare? Ovviamente schiacciarle e pestarle non è la soluzione, a causa del cattivo odere che rilasciano questi insetti e usando dei pesticidi si hanno un certo numero di effetti collaterali che possono risultare anche peggio degli insetti stessi. Molte persone scelgono di aspirare le cimici con l’aspirapolvere ma così si rischia di avere il contenitore dell’aspirapolvere impuzzolentito dall’odore di cimice.

Non temere però, esistono dei rimedi naturali che puoi testare per combattere questi sgradevoli insetti.

1. Elimina tutti i punti d’accesso

zanzariera rotta

Se non l’hai già fatto la prima cosa da fare è sigillare tutti i punti d’accesso in modo che le cimici non possano entrare. Assicurati di avere le zanzariere ben chiuse, senza strappi, buchi o fessure in cui possano infilarsi.

2. Rimuovi le cimici in giro per casa

eliminare le cimici in casa

Ogni volta che vedi una cimice rimuovila, prendendola con un po’ di carta igienica o da cucina, gettala nel water e attiva lo sciacquone. Fa’ molta attenzione a non schiacciarla o rilascerà il suo odore. Se ti preoccupa il fatto che possano muoversi mentre le porti in bagno spruzzale con della lacca per immobilizzarle.

3. Spray all’aglio

riemdio agio per eliminare le cimici

L’acidità e l’odore d’aglio non piace molto alle cimici e le terrà ben lontane. Puoi testare questa soluzione creando un repellente fatto in casa versando 4 cucchiai di aglio in polvere e mezzo litro d’acqua in una bottiglia con spruzzino. Spruzza la soluzione vicino alle porte, alle finestre o in altri punti in cui le cimini possono accedere o magari dove le hai viste aggirarsi.

4. Spray alla menta

È lo stesso concetto dello spray all’aglio con l’unica differenza che potrebbe essere un po’ più piacevole per te sentire l’odore di menta piuttosto che di aglio. Mixa 10 gocce di olio essenziale di menta a mezzo litro d’acqua e spruzza come visto prima attorno a porte, finestre ed eventuali punti deboli.

5. Olio di nīm

olio di nim rimedi naturali per elimnare cimici

Se le cimici arrivano fino in casa, probabilmente ce ne saranno parecchie che si aggirano anche nel tuo giardino. Puoi provare ad utilizzare una soluzione all’olio di nīm che non recherà alcun danno alle tue piante ma aiuterà a tenere alla larga da loro le cimici. Per realizzare questa soluzione combina 2 cucchiai di olio di nīm con 12 cl d’acqua in una bottiglia spray. Spruzza le zone interessate e, se necessario, puoi usarlo anche in casa.

6. Succo di limone e aceto

eliminare le cimici limone e aceto

Molto utili nella pulizia e disinfezione della casa, limone e aceto aiutano anche ad eliminare le cimici. Combina il succo di un limone con 2 cl di aceto bianco in mezzo litro d’acqua. Mixa per bene e spruzza direttamente sulle superfici interessate.

7. Spray al peperoncino

peperoncino per eliminare le cimici

Questo potente spray fatto in casa è molto efficace contro le cimici. Per realizzarlo avrai biosgno di due peperoncini della varietà più forte che riesci a trovare, uno spicchio d’aglio e due grosse cipolle. Trita tutti gli ingredienti con un coltello e versali in una pentola con un litro d’acqua con un po’ di sapone per i piatti. Tieni la pentola coperta e lascia riposare per 24 ore. Filtra la soluzione in una botiglia spray e usalo come gli altri spray citati in precedenza.
In una bottiglia ben chiusa e al riparo da fonti di calore questa soluzione durerà per due settimane.

8. Spray di pireto

fiori di pireto per elimnare le cimici

La pianta del pireto, della famiglia dei crisantemi, è molto velenosa per alcune tipologie di insetti, incluse le cimici. È facile da coltivare e se ne hai una nel tuo giardino hai già la soluzione a portata di mano. Come usarla? Metti a seccare i fiori di pireto a testa in giù in un luogo buio e asciutto. Quando saranno secchi riducili in una polvere fine. Combina circa 10 grammi di polvere con 3 litri d’acqua. Lascia riposare la soluzione per almeno 3 ore prima di utilizzarla, sempre in un posto buio. Quando sei pronta ad utilizzarlo aggiungi un cucciaio di detersivo per i piatti  e spruzza come le precedenti. Questa soluzione dovrebbe uccidere istantaneamente le cimici che camminano sulle aree su cui è stata spruzzata la soluzione.

9. Trappole ai feromoni

Se la presenza di cimici è massiccia e persistente forse i rimedi fai da te non saranno sufficienti ad avere dei buoni risultati. Se ti trovi in questa situazione puoi provare le trappole ai feromoni. Senza l’utilizzo di sostante chimiche attirano gli insetti usando una versione sintetica dei feromoni delle cimici, la sostanza da loro prodotte per riconoscersi a vicenda. Gli insetti saranno attirati dalla trappola e restaranno intrappolati, morendo disidratati. Queste trappole sono molto efficaci ma dovrai avere cura di sostituirle frequentemente  per tenere la popolazione sotto controllo.

 

E tu, hai provato qualcuno di questi rimedi casalinghi? Cosa fai per liberarti delle cimici?

A proposito di Elisa E.

Vedi Anche

Come pulire e trattare i pavimenti in legno per esterni

I pavimenti in legno per esterni sono giustamente molto popolari: raffinati e naturali offrono un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *