Home / Arredamento / Trend arredamento giardino 2019: 6 tendenze da cui lasciarsi ispirare
trend arredamento giardino 2019

Trend arredamento giardino 2019: 6 tendenze da cui lasciarsi ispirare

Anno nuovo significa cambiamento, evoluzione e nuove idee da cui prendere spunto per rinfrescare ed aggiornare il tuo stile. È quindi naturale essere curiosi sulle tendenze che ci porterà questo nuovo inizio per il 2019, in qualsiasi ambito.

Abbiamo raccolto in questo articolo 6 nuovi trend arredamento giardino che crediamo faranno successo nelle prossime stagioni. Che tu abbia un piccolo balcone, una spaziosa veranda o un giardino rustico, potrai trarre ispirazione da questi trend e adattarli come più preferisci al tuo gusto personale.

1. Trend arredamento giardino: i colori neutri

Come spesso succede per molte categorie, i colori sono uno dei punti di riferimento quando si parla di trend. Per quanto riguarda l’arredamento outdoor, nel 2019 una buona parte dei mobili assumerà colori neutri senza sbilanciarsi né su toni troppo caldi né troppo freddi.

trend arredamento giardino 2019

Ti consigliamo di optare per questi colori in caso di mobili che ti debbano durare nel tempo (tavoli, sedie o divani). I colori neutri non vanno mai fuori moda, così non correrai il rischio di stancarti e di dover sprecare tempo e denaro ad arredare nuovamente il tuo giardino.

Non rinunciare però ai tocchi di colore. Se per i grandi investimenti è meglio prediligere colori senza tempo, puoi sempre sbizzarrirti con gli accessori. Cuscini, lampade, candele o oggetti decorativi possono colorarsi in base alla stagione o anche, perché no, al tuo umore.

trend arredamento giardino 2019 colori neutri

pantone iving coral

Una menzione speciale va data al colore dell’anno 2019: il Living Coral. Ogni anno l’azienda Pantone annuncia quale sarà il colore protagonista e quest’anno il privilegio l’ha ottenuto questa splendida nuance corallo. È una tonalità molto semplice da integrare in qualsiasi stile di arredamento.

 

2. La linea sottile tra interno ed esterno

Una grande tendenza nelle abitazioni moderne, che vedremo prendere piede sempre di più, è l’affievolirsi del contrasto netto tra arredo per giardino e arredo per interni. Le grandi vetrate che si affacciano sul giardino diventano essenziali per una fusione impercettibile con lo spazio outdoor.

Ma non solo: se prima i mobili outdoor venivano un po’ snobbati, ora sono importanti tanto quanto quelli per l’interno della casa. Questa è una perfetta occasione per regalarti uno spazio in più nella tua abitazione, che sia ben progettato e con materiali di qualità. Una chance per sentirsi in sintonia con la natura, in totale comodità.

3. Largo alle piastrelle! O piastrelle larghe?

Se devi fare o rinnovare la pavimentazione del tuo giardino, è l’opportunità ideale per prendere in considerazione mattonelle, piastrelle o listoni di legno più grandi e ampi. Il loro utilizzo donerà un look moderno e più pulito grazie alla riduzione di griglie e fughe.

Ti suggeriamo di scegliere materiali come la pietra ricostruita, dall’aspetto sobrio ma di ottima robustezza, oppure il legno e il WPC (una combinazione di legno e PVC) per un aspetto ancora più naturale. Accertati di prendertene la dovuta cura, soprattutto per quanto riguarda il legno in zone non riparate.  Quest’ultimo è un materiale delicato, di cui è facile trascurare la manutenzione. In vendita si trovano prodotti protettivi che ne minimizzano un deterioramento precoce.

4. L’illuminazione smart è un trend arredamento giardino

La domotica sta diventando sempre più presente nelle nostre vite. Anche per le abitazioni più semplici e meno tecnologiche esistono soluzioni accessibili di cui tutti possono usufruire.

Un aspetto smart su cui si può sperimentare è l’illuminazione. In alcuni casi si può addirittura parlare di lighting design: la luce diventa un vero e proprio complemento d’arredo, offrendo un elemento di stile aggiuntivo.

Lampada BABY LOVE by Myyour
Lampada BABY LOVE by Myyour

 

Per quanto riguarda l’illuminazione negli spazi aperti, nel 2019 si cerca di integrarla il più possibile con l’arredamento, creando interessanti giochi di luci, magari inserendo dei faretti direttamente nel pavimento o in una scalinata. È interessante prendere in considerazione soluzioni smart: puoi controllare tutto il sistema comodamente da smartphone o anche tramite la voce. In commercio esistono anche lampadine che cambiano colore e tonalità, nel caso volessi un’atmosfera più suggestiva in giardino o volessi rendere la luce più calda durante la sera.

5. Materiali e pattern in sintonia

Salotto da esterno EMOTI by Higold
Salotto da esterno EMOTI by Higold

I mix di materiali e pattern saranno un trend arredamento giardino, a simulare la spontaneità della natura. Non solo legno, ma anche metallo, vimini e corda contribuiscono a creare il perfetto equilibrio in un ambiente outdoor.

Il legno ovviamente è sempre un protagonista indiscusso. Che sia nel pavimento o nella struttura del divano, assume un ruolo di un certo spessore (sia figurativamente che letteralmente). A spezzare il look naturale del legname, c’è l’alluminio verniciato: dosato in piccole quantità, questo materiale crea la giusta atmosfera industriale, moderna e di impatto. Per darti un’idea, una perfetta combinazione tra i due elementi potrebbe essere un tavolino da caffè con superficie in teak e con gambe sottili in alluminio verniciato di nero.

Se preferisci uno stile più boho, il vimini non ha ancora intenzione di abbandonare il suo ruolo nella scena dei trend arredamento giardino. Viene usato spesso nella realizzazione di sedute e accessoriato con cuscini semplici o coperte da pattern monocromatici. Questa combinazione riesce a donare un distintivo stile rustico e semplice allo stesso tempo.

Tutti questi elementi possono anche essere abbinati a tessuti intrecciati più importanti, come il macramè e l’uncinetto che daranno un effetto visivo simile ad una stoffa disegnata, ma molto più “tattile” e fresco.

6. Sedute: bassa l’altezza e la manutenzione

Dimentica le vecchie sedie in plastica bianche! Quest’anno le sedute diventano comodi divani e poltrone, senza però rinunciare alla facilità di manutenzione. In particolare, vedrai apparire nelle verande di molti amici dei divani più bassi, con seduta più ampia e struttura a vista in legno.

trend arredamento giardino sedute basse

Se temi che questo look risulti un po’ spigoloso, abbonda con i cuscini. Abbiamo già accennato che con gli accessori puoi spaziare, sia per quanto riguarda i colori, sia per trame e tessuti. Sta solo a te scegliere quello che si abbina di più al tuo stile e gusto personale.

trend arredamento giardino 2019 sedute basse
Salotto da esterno NOFI by Higold

 

È fondamentale scegliere tessuti particolarmente durevoli e facili da pulire, soprattutto se esposti all’esterno. Ancora meglio preferire stoffe impermeabili e idrorepellenti.

Questi erano tutti i consigli, le idee e gli spunti per i trend arredamento giardino che vedrete spiccare nel 2019. Siamo curiosi di sapere se anche tu integrerai una di queste tendenze per la tua zona outdoor, se prenderai semplicemente ispirazione o se adatterai questi consigli per creare un ambiente e unico.

A proposito di Rita N.

Credo fermamente nel detto "Non si smette mai di imparare". Grazie alla mia passione per il living e il lifestyle, spero di riuscire a condividere nuove idee, dare consigli utili ed incuriosire il lettore.

Vedi Anche

giardino per natale

6 idee per far brillare il tuo giardino per Natale

Il Natale è proprio dietro l’angolo e si avvicina il momento di tirare fuori albero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *